Venus Ramey (born September 26, 1924 in Ashland, Kentucky) left Kentucky to work for the war effort in Washington, DC, and won the Miss District of Columbia pageant and then became Miss America in 1944. She was the first red-haired contestant to win the title.

Property Value
dbo:abstract
  • È stata la prima donna dai capelli rossi a vincere il titolo. Rifiutò di lavorare nel mondo dello spettacolo perché disgustata dallo show business, e preferì tornare a lavorare nella fabbrica di tabacco della famiglia, che continuò a gestire per cinquant'anni. Si sposò ed ebbe due figli, continuando a vivere in Kentucky. Nell'anno della sua elezione, un Boeing B-17 dell'aeronautica militare statunitense è stato chiamato proprio Venus Ramey. Tornò alla ribalta anni dopo, per aver rilasciato dichiarazioni particolarmente critiche nei confronti delle Miss America più recenti, come Vanessa L. Williams (1984) e Katherine Shindle (1998). La prima è stata chiamata "puttana" per aver posato nuda in un servizio fotografico, mentre la seconda è stata gravemente insultata per aver appoggiato la promozione dei preservativi: "C'è un nome per le donne che maneggiano i preservativi, e non è certamente Miss America.") (it)
  • Venus Ramey (born September 26, 1924 in Ashland, Kentucky) left Kentucky to work for the war effort in Washington, DC, and won the Miss District of Columbia pageant and then became Miss America in 1944. She was the first red-haired contestant to win the title. (en)
dbo:birthDate
  • 1924-09-26 (xsd:date)
  • 1924-9-26
dbo:birthPlace
dbo:birthYear
  • 1924-01-01 (xsd:date)
dbo:occupation
dbo:personFunction
dbo:predecessor
dbo:successor
dbo:thumbnail
dbo:title
  • Miss Americain 1944 (en)
dbo:wikiPageID
  • 8678902 (xsd:integer)
dbo:wikiPageRevisionID
  • 738606467 (xsd:integer)
dbp:after
dbp:before
dbp:caption
  • Venus Ramey in 2007
dbp:children
  • 2 (xsd:integer)
dbp:title
dbp:years
  • 1944 (xsd:integer)
dct:description
  • American model, Miss America 1944, and political (en)
dct:subject
rdf:type
rdfs:comment
  • Venus Ramey (born September 26, 1924 in Ashland, Kentucky) left Kentucky to work for the war effort in Washington, DC, and won the Miss District of Columbia pageant and then became Miss America in 1944. She was the first red-haired contestant to win the title. (en)
  • È stata la prima donna dai capelli rossi a vincere il titolo. Rifiutò di lavorare nel mondo dello spettacolo perché disgustata dallo show business, e preferì tornare a lavorare nella fabbrica di tabacco della famiglia, che continuò a gestire per cinquant'anni. Si sposò ed ebbe due figli, continuando a vivere in Kentucky. Nell'anno della sua elezione, un Boeing B-17 dell'aeronautica militare statunitense è stato chiamato proprio Venus Ramey. (it)
rdfs:label
  • Venus Ramey (en)
  • Venus Ramey (it)
owl:sameAs
prov:wasDerivedFrom
foaf:depiction
foaf:gender
  • female (en)
foaf:givenName
  • Venus (en)
foaf:isPrimaryTopicOf
foaf:name
  • Venus Ramey (en)
foaf:surname
  • Ramey (en)
is dbo:predecessor of
is dbo:successor of
is dbo:wikiPageDisambiguates of
is dbp:after of
is dbp:before of
is dbp:winner of
is foaf:primaryTopic of