House of Boys is a 2009 Luxembourgian-German drama film directed and written by Jean-Claude Schlim, starring Layke Anderson, Benn Northover and Udo Kier. The film follows the story of Frank, a gay teenager in the 80's who runs away from his home to start a new life and later his struggle against the recently discovered AIDS.

Property Value
dbo:Work/runtime
  • 117.0
dbo:abstract
  • Siamo in Lussemburgo nel 1984. Frank fa parte di una tipica famiglia borghese ma, compiuti diciott'anni decide di fuggire di casa assieme alla sua migliore amica Rita. Stabilitisi ad Amsterdam, il ragazzo inizia a godersi la vita, tanto che il suo modo di fare un po' troppo eccessivo gli fa rompere i rapporti con l'amica. Trovatosi così di punto in bianco in mezzo alla strada, senza alcun luogo dove poter andar a dormire, gli capita di notare un cartello davanti ad un locale chiamato "House of Boys": cercano dei ballerini, Frank si presenta e viene immediatamente accolto. Il compito dei ragazzi che vi lavorano è quello di esibirsi in spettacoli di danza, intrattenere e, nel caso fosse richiesto, anche fornire servizi sessuali ai clienti. Il locale è gestito da un misterioso signore anziano che compie ancora ogni tanto numeri da drag queen. Un poco alla volta, vivendo all'interno del club, fa la conoscenza con Angelo, che aspira a compiere una felice transizione da maschio a femmina e sta racimolando i soldi che gli dovranno servire per l'operazione di cambio di sesso; e Jack, un attore veterano che è anche il favorito dei clienti essendo da loro considerato esser il più sexy. Frank, che condivide la camera proprio con lui, se ne innamora immediatamente; ma Jack afferma precisamente il vendersi ai cluedenti solo per soldi, in realtà è etero ed ha anche una fidanzata. Proprio la ragazza però ruba i soldi a Jack e li usa per abortire, non vuole difatti che suo figlio abbia come padre una "marcetta". Dopo essersi per tal ragione lasciati in modo alquanto brusco Jack trova conforto tra le braccia di Frank: iniziano una relazione che per entrambi sembra trascendere il sesso superficiale e rivelarsi invece vero, profondissimo amore. Poco tempo dopo però Jack ha un malore, sviene improvvisamente e subito gli si sviluppano strane macchie sulla pelle; la cosa è subito riconosciuta essere AIDS, il cosiddetto "cancro dei gay", ossia il sarcoma di Kaposi. Il resto del film racconta il lento declino dopo che gli è stato diagnosticato il male, con Frank che gli rimane accanto fino all'ultimo; con l'espandersi dell'epidemia per tutta Europa la "casa dei ragazzi" è costretta a chiudere. Le ultime scene mostrano Frank che compie un viaggio in Marocco per poter spargere le ceneri dell'amante nelle acque dell'oceano. (it)
  • Dom chłopców (tytuł oryg. House of Boys) − luksembursko-niemiecki queerowy dramat filmowy z 2009 roku, napisany i wyreżyserowany przez Jean-Claude'a Schlima, z Layke'em Andersonem, Bennem Northoverem i Udo Kierem obsadzonymi w rolach głównych. Premiera filmu nastąpiła w listopadzie 2009 w trakcie American Film Market. W Polsce obraz został wydany 18 marca 2011 przez dystrybutora zajmującego się publikacją kina LGBT Tongariro Releasing. W maju 2011 w Toronto podczas 21. dorocznego Inside Out LGBT Film and Video Festival Dom chłopców został wyróżniony nagrodami krytyków i widzów. Doceniony został przekaz filmu, dotyczący walki z AIDS oraz wpływu choroby na miliony ludzi. Film otrzymał też statuetkę dla najlepszego projektu na luksemburskiej gali Lëtzebuerger Filmpräis. (pl)
  • «Дом мальчиков» (англ. House of Boys) — полуавтобиографический фильм сценариста и режиссёра Жан-Клода Шлима, гей-трагедия в трех актах. (ru)
  • House of Boys is a 2009 Luxembourgian-German drama film directed and written by Jean-Claude Schlim, starring Layke Anderson, Benn Northover and Udo Kier. The film follows the story of Frank, a gay teenager in the 80's who runs away from his home to start a new life and later his struggle against the recently discovered AIDS. (en)
dbo:director
dbo:distributor
dbo:language
dbo:runtime
  • 7020.000000 (xsd:double)
dbo:starring
dbo:wikiPageID
  • 35939324 (xsd:integer)
dbo:wikiPageRevisionID
  • 741489130 (xsd:integer)
dbo:writer
dbp:caption
  • Official theatrical poster
dbp:cinematography
  • Jean-Louis Schuller
dbp:country
  • Germany
  • Luxembourg
dbp:dialog
dbp:editing
  • Katharina Schmidt
dbp:music
  • Gast Waltzing
dbp:producer
  • Bob Bellion
dbp:studio
dct:subject
rdf:type
rdfs:comment
  • «Дом мальчиков» (англ. House of Boys) — полуавтобиографический фильм сценариста и режиссёра Жан-Клода Шлима, гей-трагедия в трех актах. (ru)
  • House of Boys is a 2009 Luxembourgian-German drama film directed and written by Jean-Claude Schlim, starring Layke Anderson, Benn Northover and Udo Kier. The film follows the story of Frank, a gay teenager in the 80's who runs away from his home to start a new life and later his struggle against the recently discovered AIDS. (en)
  • Siamo in Lussemburgo nel 1984. Frank fa parte di una tipica famiglia borghese ma, compiuti diciott'anni decide di fuggire di casa assieme alla sua migliore amica Rita. Stabilitisi ad Amsterdam, il ragazzo inizia a godersi la vita, tanto che il suo modo di fare un po' troppo eccessivo gli fa rompere i rapporti con l'amica. Trovatosi così di punto in bianco in mezzo alla strada, senza alcun luogo dove poter andar a dormire, gli capita di notare un cartello davanti ad un locale chiamato "House of Boys": cercano dei ballerini, Frank si presenta e viene immediatamente accolto. (it)
  • Dom chłopców (tytuł oryg. House of Boys) − luksembursko-niemiecki queerowy dramat filmowy z 2009 roku, napisany i wyreżyserowany przez Jean-Claude'a Schlima, z Layke'em Andersonem, Bennem Northoverem i Udo Kierem obsadzonymi w rolach głównych. Premiera filmu nastąpiła w listopadzie 2009 w trakcie American Film Market. W Polsce obraz został wydany 18 marca 2011 przez dystrybutora zajmującego się publikacją kina LGBT Tongariro Releasing. (pl)
rdfs:label
  • House of Boys (it)
  • Dom chłopców (pl)
  • Дом мальчиков (ru)
  • House of Boys (en)
owl:sameAs
prov:wasDerivedFrom
foaf:isPrimaryTopicOf
foaf:name
  • House of Boys (en)
is foaf:primaryTopic of