Augusto Aubry (28 April 1849 in Naples – 4 March 1912 in Taranto, on board Vittorio Emanuele) was an Italian naval officer and politician. Part of the naval fortifications at Taranto were later named after him.

Property Value
dbo:abstract
  • Entrò in marina nel 1866, partecipò alla battaglia di Lissa; comandò il Dogali a Rio de Janeiro durante l'insurrezione militare brasiliana del settembre 1893. Tra 1896 ed il 1897 comandò l'incrociatore Savoia. All'inizio della Guerra italo-turca, 27 settembre 1911, con il grado di viceammiraglio, fu comandante della I Squadra, della 1ª Divisione della I Squadra, e delle forze navali riunite. Come comandante della I Squadra guidò le forze che occuparono le coste della Tripolitania e Cirenaica. Fu deputato per i collegi di Castellammare di Stabia e Napoli (XXII e XXIII legislatura) e sottosegretario di stato alla Marina (dicembre 1903 - dicembre 1905). Morì il 4 marzo 1912 a bordo della nave da battaglia Vittorio Emanuele. La Marina italiana ha intitolato al suo nome alcune opere di fortificazione a Taranto. (it)
  • Pour les articles homonymes, voir Aubry. Augusto Aubry (né en 1849 à Naples et mort le 4 mars 1912 à Tarente) est un amiral italien. (fr)
  • Augusto Aubry (28 April 1849 in Naples – 4 March 1912 in Taranto, on board Vittorio Emanuele) was an Italian naval officer and politician. Part of the naval fortifications at Taranto were later named after him. (en)
dbo:birthDate
  • 1849-1-1
dbo:birthPlace
dbo:deathDate
  • 1912-3-4
dbo:deathPlace
dbo:wikiPageID
  • 32919541 (xsd:integer)
dbo:wikiPageRevisionID
  • 720467441 (xsd:integer)
dct:description
  • Italian admiral (en)
dct:subject
http://purl.org/linguistics/gold/hypernym
rdf:type
rdfs:comment
  • Pour les articles homonymes, voir Aubry. Augusto Aubry (né en 1849 à Naples et mort le 4 mars 1912 à Tarente) est un amiral italien. (fr)
  • Augusto Aubry (28 April 1849 in Naples – 4 March 1912 in Taranto, on board Vittorio Emanuele) was an Italian naval officer and politician. Part of the naval fortifications at Taranto were later named after him. (en)
  • Entrò in marina nel 1866, partecipò alla battaglia di Lissa; comandò il Dogali a Rio de Janeiro durante l'insurrezione militare brasiliana del settembre 1893. Tra 1896 ed il 1897 comandò l'incrociatore Savoia. All'inizio della Guerra italo-turca, 27 settembre 1911, con il grado di viceammiraglio, fu comandante della I Squadra, della 1ª Divisione della I Squadra, e delle forze navali riunite. Come comandante della I Squadra guidò le forze che occuparono le coste della Tripolitania e Cirenaica. La Marina italiana ha intitolato al suo nome alcune opere di fortificazione a Taranto. (it)
rdfs:label
  • Augusto Aubry (it)
  • Augusto Aubry (fr)
  • Augusto Aubry (en)
owl:sameAs
prov:wasDerivedFrom
foaf:gender
  • male (en)
foaf:givenName
  • August (en)
foaf:isPrimaryTopicOf
foaf:name
  • Augusto Aubry (en)
is dbo:commander of
is dbo:wikiPageDisambiguates of
is foaf:primaryTopic of